Perché leggere è importante? Quanti libri leggere al mese? Di che genere? 

Queste sono le tre domande principali che vengono fatte sulla lettura. 

In questo video trovi le risposte 

(Se il video ti è piaciuto iscriviti al canale youtube per poter vedere tutti quelli che ho realizzato)

Non tutti sanno che le persone di successo leggono davvero molto. Bill Gates legge almeno 52 libri all’anno, Mark Zuckerberg un libro ogni due settimane, Elon Musk ha letto due libri al giorno per diverso tempo, Osho aveva una libreria di centocinquantamila libri e li lesse tutti, Phil Knigt fondatore della Nike ama leggere moltissimi libri, Robin Sharma passa un’ora al giorno a leggere nuovi contenuti tuttavia…il 60% degli italiani, invece, legge meno di un libro all’anno

Perché Leggere è Utile

Qualche anno fa in un’intervista, la maggior parte degli italiani che ha letto un solo libro in tutta la sua vita ha affermato che l’unico libro letto è stato: “50 sfumature di Grigio”! 

Quindi il 60% degli italiani legge meno di un libro all’anno e quando si mettono a leggere leggono libri che non hanno le informazioni adatte per aiutarli a migliorare la propria vita. 

Eppure alla domanda “perché leggere è importante” la risposta risulta chiara. Basta analizzare ciò che fanno le persone di successo e cioè: 

  •  Leggono libri che gli insegnano strategie e modi di pensare di successo; 
  •  Partecipano a corsi e seminari; 
  • Applicano ciò che imparano. 

Leggere è uno dei pochi modi che hai per ascoltare i migliori esperti nel loro campo e settore. Quasi come se potessi parlare con Einstein di scienza, con Gandhi di non-violenza, con un grande sportivo dei suoi allenamenti, con un imprenditore delle sue idee, con uno chef delle sue ricette. 

Infatti esistono migliaia di libri scritti da imprenditori, sportivi di successo, medici importanti, scienziati famosi ecc… dove vengono condivise idee, strategie, consigli e “trucchi del mestiere” che ti permettono di migliorare la tua vita. 

perchè leggere

perchè leggere un libro è utile

Perché la vera domanda è questa:”Vuoi migliorare la tua vita?” Se la tua risposta è <<si>> allora sai perché leggere è importante. Se la tua risposta è <<no>>, allora non posso aiutarti e abbandonare questo sito sarà per te più utile di continuare a leggere gli articoli che scrivo. 

Come nutri il tuo corpo di cibo possibilmente sano, devi nutrire la tua mente con libri utili e che ti facciano riflettere. 

A scuola purtroppo non ci è stato insegnato ciò che davvero ci serve nella nostra vita, infatti non ci hanno mai detto come fare per: 

  • migliorare il proprio benessere; 
  • diventare veramente felici; 
  • rimanere motivati per raggiungere i nostri obiettivi; 
  • diventare sicuri di se stessi; 
  • come diventare degli imprenditori; 
  • ecc…

Ci hanno solamente insegnato a stare seduti su una sedia, a non prendere mai l’iniziativa e a non <<colorare fuori dai bordi>>, Ecco perché affermo con sicurezza che la scuola allena alla mediocrità. 

Perché leggere è fondamentale?

  • Per sopperire alla mancanza d’informazioni che la scuola non ti ha dato; 
  • Per aprire la tua mente a nuove idee; 
  • Ti aiuta a non “far vagare la tua mente” che altrimenti produrrebbe pensieri ossessivi, di ansia e paura; 
  • Ti permette di imparare più velocemente tutto ciò che desideri; 
  • Per insegnarti strategie utili per la tua vita; 

Se vuoi ricevere le 4 Strategie per Diventare Felice, Iscriviti alla Newsletter

[wysija_form id=”2″]


Quali libri leggere 

Se non sai da quale libro partire, non preoccuparti ti darò degli ottimi suggerimenti. In generale devi leggere i libri che ti permettono di sviluppare nuove competenze. 

Ecco i libri che ti consiglio di leggere: 

Inoltre in questi articoli, troverai davvero tantissimi spunti per trovare altri libri di qualità : 

Per quanta riguarda i generi, ecco quelli che ti consiglio: 

  • sviluppo personale;
  • spiritualità; 
  • biografie; 
  • psicologia; 
  •  crescita finanziaria; 
  • cospirazionismo;
  • marketing; 
  • filosofia; 
  • romanzi; 
  • medicina alternativa;
  • tecniche per il corpo; 
  • attualità/temi sociali; 
  • archeologia e storia; 

Naturalmente quale libro leggere dipende da quali obiettivi vuoi raggiungere. Consiglio sempre per “completezza” di leggere libri che ti aiutano a sviluppare competenze diverse rispetto a quelle che hai. 

ecco perchè leggere

Ecco 3 esempi: 

  1. Livio è molto bravo nello scrivere libri. Perché leggere potrebbe essergli utile? Per sviluppare le competenze di marketing nel vendere gli ottimi libri che scrive. 
  2. Giada ha studiato karate per dieci anni. Perché leggere potrebbe tornargli utile? Per farla appassionare ad un altra arte marziale, totalmente diversa dal karate e che gli permetta di imparare cose nuove su se stessa e il suo corpo; 
  3. Antonio ama correre. Perché leggere per lui sarebbe fondamentale? Perché i migliori maratoneti, campioni di running e atleti di sport estremi hanno scritto libri con consigli utilissimi per chi vuole migliorare nella corsa. 

Hai notato, grazie a questi esempi come una persona possa sviluppare nuove competenze grazie ai libri?

Perché leggere è fondamentale l’ho spiegato prima, inoltre ho risposto anche alla domanda su quali libri leggere. Resta da rispondere al quesito:” Quanti libri leggere?” 


Segui la pagina facebook di Dritto alla Meta  


Perché Leggere è Utile  

Partendo dal principio che non esiste un numero preciso di libri da leggere per tutti, tuttavia ti darò una linea guida. 

Se non leggi in maniera costante allora inizia a leggere un libro al mese. È davvero poco ma non c’è modo migliore di “istallare” una nuova abitudine che utilizzare i piccoli passi costanti. Come spiego in questo video: 

Tornando alla domanda su quanti libri leggere, la risposta può essere (dipende da diversi fattori): quattro libri al mese. Quindi un libro a settimana. 

Così in un anno avrai letto quarantotto libri, che non sono tanti ma sicuramente sono meglio di due libri letti al mese. 

Leggendo quattro libri al mese in pochi anni sarai un esperto delle tematiche di cui ti interessi maggiormente. 

Poi il mio consiglio è quello di applicare ciò che leggi, perché solo la lettura non basta. Leggere molto è utile solo nel caso in cui, le strategie che apprendi le applichi realmente. 

Inoltre risulta molto utile rileggere spesso lo stesso libro, per notarne le varie “sfaccettature”.  Ad esempio, Bob Proctor rilegge il libro:” Pensa ed Arrichisci Te Stesso” da più di cinquant’anni. E ogni volta trova idee e spunti utili. 

“Interrogo i libri e mi rispondono. E parlano e cantano per me. Alcuni mi portano il riso sulle labbra o la consolazione nel cuore. Altri mi insegnano a conoscere me stesso.” (Francesco Petrarca)

Se questo articolo ti è stato utile leggi anche: 

Articolo scritto da Danilo Maruca