La Legge di attrazione funziona? Oppure no? 

Si può dire che la legge di attrazione funziona ma non come tu credi.

la legge di attrazione funziona

C’è una legge universale detta “legge di risonanza” o più comunemente detta “legge di attrazione” la quale sancisce che una persona attira a sé eventi, persone e oggetti che sono in sintonia con ciò che quella persona è interiormente. Verbalizzata diventa: 

“Nella mia vita attiro sempre persone e/o avvenimenti che sono in sintonia con ciò che SONO A LIVELLO SUBCONSCIO”

La legge di attrazione fa sì che ogni persona attiri a sé gli eventi, le persone e “l’ambiente” migliore per lui per poter evolvere e crescere

E già, c’è una cosa chiamata subconscio (ignorata quasi da tutti) che attira ciò che noi abbiamo\viviamo in questo momento. Per quanto possa sembrare assurdo o straordinario, non sto dicendo niente di nuovo è da più di un secolo che se ne parla… ti dice niente Freud, Jung? No?…proviamo allora con Maria de Filippi? Si, la conosci? Ecco perché non hai sentito parlare di inconscio ahahah 🙂

Il subconscio come suggerisce la parola è non noto alla nostra parte cosciente! Lascia che ti mostri uno schemino: 

  conscio e inconscio

La nostra realtà è creata dal 95% di ciò che non conosciamo di noi! Cosa c’è in questo 95%? Di tutto e di più: traumi, paure, blocchi emotivi, meccanismi mentali, convinzioni limitati e tutto ciò che abbiamo represso e non accettiamo di noi!

 

 

Il contenuto del tuo inconscio crea la tua realtà, che quindi non è soggetta né a fortuna né a sfortuna ma solo a ciò che c’è nel tuo subconscio. 

Il tuo inconscio determina i risultati che ottieni per questo il pensare positivo, per come viene diffuso, è una cazzata!

https://www.youtube.com/watch?v=AhkRj-Znfow&t=12s

Ecco degli esempi pratici: 

  1. ) io ho un problema di attaccamento riguardo al denaro, ma naturalmente non lo so perché è inconscio… allora lo proietto all’esterno, in che modo? Qualcuno mi ruberà dei soldi! O comunque accadrà qualcosa che mi mostra questo mio attaccamento. 

Ma questa è una cosa fantastica! Perché ciò che mi accade mi mostra come sono fatto interiormente. Perciò posso conoscermi osservando la mia vita. 

In questo esempio, la persona che mi ha rubato del denaro mi ha dato l’opportunità di vedere un po’ di quel 95% di me che non conoscevo! Per cui invece di dire “Sono sfortunato, mi hanno rubato del denaro” , chiediti: “Ma perché ho usato quella persona per farmi rubare dei soldi? Che parte di me mi sta mostrando? Su quali attaccamenti, e convinzioni limitanti mi sta facendo lavorare? Sono io che ho comandato inconsciamente a quella persona di rubarmi del denaro per provare l’emozioni che sto provando ora”

Dopo esserti posto queste domande naturalmente lo mandi a quel paese se lo ritieni necessario. 

Ma qual’è la differenza tra una persona che vive un evento simile senza porsi queste domande e una che invece se le pone? 

La differenza  è che se hai individuato un qualcosa in te che non funziona, puoi “lavorarci su” e lo puoi risolvere. In questo modo la prossima volta non sei obbligato a vivere un evento simile, in quanto quel blocco interiore che ha creato l’evento, non è più presente e di conseguenza non si materializzerà all’esterno! 

Se vuoi approfondire queste dinamiche c’è un videocorso che le tratta in modo approfondito ed è:

Gli Insegnamenti di Draco Daatson di Salvatore Brizzi

Lavorando sui tuoi meccanismi, cambia la realtà che ti circonda! 

La Legge di Attrazione Funziona ma non Come Credi 

2) Ho un problema di gelosia, ma non lo riesco a vedere perché fa sempre parte di quel 95% che non conosco, e mi reputo una persona non gelosa, assumendo l’atteggiamento del “vivi e lascia vivere” ….bene, ma guarda caso il mio partner è estremamente geloso! E guarda caso lo sono stati tutti i partner avuti fino ad ora!

Ma possibile che non ti è mai venuto il dubbio che le cose potessero minimamente essere collegate?

“No vabbè con te però non si può continuare così, sei troppo gelosa/o basta è meglio che ci allontaniamo” poi dopo con il successivo partner rivivi la stessa situazione. 

Ma anche in questa situazione le solite domandine ?

“perché il mio partner è estremamente geloso? Potrebbe essere la mia gelosia quella? Cosa mi sta mostrando?” lavorandoci su vedrai accadere miracoli! 

legge di attrazione funziona

Sai come funziona la legge di attrazione in pratica? Che se tu cambi interiormente, il tuo mondo cambia e nell’esempio del partner geloso,

Lui/lei cambierà o se ne andrà e attrarrai un partner più adatta a te!

Alla domanda:

“Posso incontrare una persona sbagliata nella mia vita?”

la risposta è palesemente NO io ho sempre ciò che mi serve! Sempre, sempre, sempre! Non potrei avere di meglio di ciò che ho! Ciò che mi SERVE non ciò che VORREI!

Il contenuto del tuo inconscio determina: 

  • le persone che incontri; 
  • il partner che hai; 
  • la quantità di denaro che possiedi;  

Ora se non impari nel dettaglio questi aspetti (su come il tuo inconscio determina ciò che vivi), crederai che: 

  • Ciò che vivi non ti riguarda e non serve alla tua evoluzione; 
  • Che il denaro che possiedi viene determinato dalla fortuna; 
  • Che le persone che incontri non ti mostrano nulla di come sei fatto interiormente; 

E questo modo di vivere ti può portare alla tristezza, alla mediocrità e all’incapacità di ottenere la qualità della vita che desideri. Se vuoi approfondire questo aspetto, ci sono diversi capitoli nell’ebook:”La Felicità è una Scelta” che è utile studiare e leggere più volte. 


Ricevi subito nella tua email, le strategie per triplicare la tua felicità

[wysija_form id=”2″]


La Legge di Attrazione funziona così 

Quindi la legge di attrazione non funziona in questo modo: 

  • Chiedi; 
  • Credi; 
  • Ricevi; 

Perché se chiedi più soldi, ma interiormente non li reggi, non puoi ottenerli. 

Se chiedi un partner che non è geloso, ma tu non fai un lavoro sulla tua gelosia, non puoi ricevere un partner diverso. 

La legge di attrazione funziona attraverso il tuo inconscio e il suo contenuto.

Quando una persona crede di avere il partner sbagliato, di trovarsi nel posto di lavoro meno adatto a lui, o che i suoi amici non siano “giusti” sta ignorando una legge universale (e questo la dice lunga sulla nostra ignoranza di come funziona l’Esistenza). Non puoi avere il partner sbagliato perché quello che hai è il più adatto per te per farti crescere. Non puoi trovarti nel posto di lavoro sbagliato per te, perché proprio dove ti trovi oggi è il posto migliore per la tua evoluzione. Il fatto che un solo posto di lavoro su migliaia abbia “risuonato” con noi, deve farci riflettere. Il fatto che un determinato partner su migliaia abbia “risuonato” con noi, deve farci capire che è quello “giusto” per la nostra evoluzione. 

Tutto ciò che vivi lo attiri per “risonanza”. Se vuoi cambiare la tua vita quindi non devi concentrarti sul mondo esterno ma sul tuo mondo interno che “emette” quella particolare vibrazione. 

E questo concetto, estendilo a tutti i campi della vita, non si può vivere una situazione sbagliata, se la stiamo creando noi per la nostra evoluzione come può essere sbagliata? La vita è giusta ma tremendamente severa, perché ha l’onere di temprarci e farci “essere di più”, ci mostra come siamo fatti veramente e ci porta le lezioni che più di tutte dobbiamo imparare. 

Ora una volta che ho individuato il meccanismo\blocco emotivo come faccio a lavorarci su  per scioglierlo? 

Hai 3 possibilità: 

Ora hai capito perché la legge di attrazione funziona ma non nel modo in cui credi tu? Perché ad attrarre ciò che vivi è il tuo inconscio. 

Articolo di Orlando Brusco